6 giu 2018

Come scegliere l’immagine dei profili social

6 giu 2018

Se siete makers, creativi, blogger o avete una piccola attività, scegliete con cura l’immagine dei vostri profili social. Quella piccola immagine racchiusa in un tondo appare tutte le volte che lasciate un commento, che rispondete a una domanda o più semplicemente quando pubblicate un post. Chi vi segue vi assocerà all'immagine del profilo per cui è un po’ come se quella fosse la vostra faccia o il vostro marchio.
Se dovete scegliere o cambiare l’immagine del profilo vi suggerisco di partire da persone o piccole attività affini alle vostre. Provate ad annotare su un quaderno il tipo di scelta che hanno fatto e poi valutate le senzazioni che vi suscitano le varie immagini. Ora sta a voi immaginare la vostra immagine del profilo.

Ecco alcune domande che è utile prendere in considerazione:
1) Scelgo come immagine del profilo una foto di me o il logo?
2) Cosa voglio comunicare con la mia immagine del profilo?
3) Quando è stata l’ultima volta che l'ho cambiata?
4) Uso la stessa immagine per tutti i profili social?

Le risposte possono essere tutte valide se scelte con consapevolezza, ecco alcune considerazioni per ognuna delle 4 domande.

1) Scelgo come immagine del profilo una foto di me o il logo? Ho scelto queste due opzioni perchè sono quelle prevalenti tra creative, crafter e blogger. Chi vi segue vorrà scoprire come siete fatti, mettere la faccia in quello che fate vi aiuterà a dare un'anima alle vostre creazioni, ma anche a rendervi più veri, credibili e allo stesso tempo unici. Inoltre quando vi capiterà di partecipare a eventi, fiere o market sarete più riconoscibili. Quindi se avete scelto come immagine del profilo il logo dovrete mostrarvi un pò più spesso attraverso i post o utilizzando le stories.

2) Cosa voglio comunicare con la mia immagine del profilo? La vostra oltre a comunicare chi siete potrebbe essere raccontare cosa fate. Non sempre questa opzione è possibile per cui vi consiglio di concentrarvi quantomeno sulle sensazioni che volete trasmettere. Attraverso l'immagine del profilo si potrà scoprire qualcosa in più della vostra personalità, per esempio se siete tipi allegri, spiritosi, romantici, ecc..

3) Quando è stata l’ultima volta che l'ho cambiata? Cambiare troppo spesso l'immagine del profilo potrebbe disorientare il lettore che potrebbe non riconoscervi, questo non succederà se avete un gran numero di lettori fidelizzati.

4) Uso la stessa immagine per tutti i profili social? Se i social sono collegati dallo stesso progetto avere la stessa immagine su tutti i social permette al lettore di continuare la conoscenza anche su altri canali.

Adesso non vi rimane che fare un'analisi della vostra immagine di profilo, io ci sto lavorando ma ancora non ho trovato l'ispirazione giusta.




1 commento:

  1. La scelta dell'immagine del profilo è sicuramente importante. In attesa di ispirazione prova a fare foto in autoscatto anziché in selfie, vedrai che avrai una visione diversa delle cose ;)
    Marina

    RispondiElimina

buzzoole code
Copyright © Colori by Rob Ispirazioni e Sogni di Carta
Blog Design by La Creative Room. Character design by Juice for Breakfast.