18 gen 2016

Tuli gocce gentili

18 gen 2016

Inizio l'anno con un gesto di gentilezza. L'occasione arriva da Tulimami. Anna ha avuto questa bella idea di spargere a casaccio, e in totale anonimato, gocce gentili. Si sono unite a lei un movimento di matte, blogger e creative che hanno dato vita a gocce di varie forme e colori.

Io sto nel primo gruppo :D Per scoprirle tutte potete seguire l'hashtag  #goccegentili.


Ho preso ispirazione da una goccia di rugiada e l'ho disegnata e colorata con delle matite acquerellabili. 

Ho poi deciso di liberarla a Firenze. A Pontassieve, dove vivo, sono sicura che mi avrebbero beccato subito. Ho poi aspettato una bella giornata di sole, con la pioggia della scorsa settimana avrebbe fatto una brutta fine.








Ho unito questo piccolo gesto di gentilezza anche a un messaggio di fortuna che spero accompagni chi l'ha trovata.
Magari a trovarne una! Ne avrei proprio bisogno per aprire la porta giusta.




15 commenti:

  1. Ma che bella idea! Chissà a chi capiterà cosa passerà per la testa!
    Splendida!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lisa, a saperlo!!! Ho lasciato un messaggio anonimo che spero sia ben compreso. Bacio

      Elimina
  2. Una bellissima idea! Una goccia dolcissima e... quando un bel messaggio trova strade nuove, e un'idea (geniale) trova nel caso il suo destino. Complimenti per questa goccia gentile di follia ♡♡♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fabiola ! Adoro folleggiare. Bacio

      Elimina
  3. Davvero una bella idea. Chissà se la capiscono piuttosto; c'è così tanta diffidenza in giro! E va bene la prudenza, sono la prima, ma non si può avere timore di una goccia gentile, no Rob?
    Mi piacerebbe trovarne una :)
    Ho letto le regole sul blog di Anna; se riesco partecipo!
    Un bacione
    Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io inizialmente ho pensato a diffidenza. Ma poi mi sono detta che una goccia di carta non può far paura a nessuno. Ed è bello immaginare che sia stata raccolta e capita. Dai Marina partecipa! Bacio

      Elimina
  4. Bellissima Roberta! Mi chiedevo infatti come avrebbe fatto chi abita in paesi piccoli dove si conoscono tutti... ehehehe hai trovato la soluzione! Fortunella quella goccia lì che se ne è stata a spasso per la bella Firenze!

    RispondiElimina
  5. (e grazie per aver dedicato un post a noi matte!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Anna! Un pizzico di pazzia nella vita ci vuole ;) bacio

      Elimina
  6. Che bella e affascinante idea! Sarebbe bello sapere cosa ne pensa chi l'ha trovata. Chissà quanti pensieri e supposizioni si sarà creato! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Deborah, io la avrei utilizzata come segnalibro! Ma chissà invece che destino avrà avuto....

      Elimina
  7. L'dea delle gocce gentili e bellissima e la realizzazione della tua goccia di rugiada meravigliosa! Complimenti ;)

    RispondiElimina
  8. Ma che tenera la tua goccina! Chi l'ha trovata ne sarà stato felice!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo di si! Anche se un po' di perplessità sul perché e il per come sicuramente ci sarà stata.

      Elimina

buzzoole code
Copyright © Colori by Rob Ispirazioni e Sogni di Carta
Blog Design by La Creative Room. Character design by Juice for Breakfast.