30 ago 2015

Del blog dei social e di altri amori

30 ago 2015

Quando ho aperto questo blog non bazzicavo molto i social network, se la memoria non mi tradisce, avevo giusto il profilo Facebook e aperto quello su Istagram per prova. Ma poi, seguendo le dritte e i consigli di altre blogger, mi sono avvicinata ai social e la cosa mi ha preso un po' la mano. 

Blog and Facebook


Con GOOGLE + è stato amore a corrente alternata
Nel senso che mi capitano periodi che lo seguo di più e momenti in cui mi dimentico di lui. 
Mi piace perché: dà la possibilità di promuovere i post e allo stesso tempo permette di conoscere altri blog italiani e non. 
Non mi piace perché: non ho capito bene la sua specificità, sembra un un ibrido di altri social network.

Con PINTEREST è stato amore a prima vista.
Mi piace perché: è una fonte inesauribile di idee e ispirazioni. Attraverso le bacheche virtuali si possono salvare i pin che ci piacciono. La comunicazione avviene per immagini, per cui è molto veloce. Molti PIN sono in inglese ed è facile entrare in contatto con Pinners non italiani.
Non mi piace perché: ci sono molti link rotti o che non funzionano bene.

Con FACEBOOK è sempre stato amore e odio.
Dopo, anzi proprio durante.... Una lezione sui social network, della colibrì academy, ho aperto la pagina Facebook del blog. 
Mi piace perché: puoi essere in connessione in maniera veloce con tante persone, anche al di fuori della blogosfera. Ultimamente mi piace la possibilità di essere informati in tempo reale, questo suo lato me lo ha reso un po' più democratico. Per noi bloggers è una occasione per farsi conoscere e per seguire opportunità e rimanere aggiornate. So già che qualcuna di voi storcerà il naso, anche io ero un po' scettica all'inizio e tendevo a dividere in modo netto il blog da FB... poi ho cambiato idea: provare per credere.
Non mi piace perché: può capitare di spendere troppo tempo a seguire bischerate inutili, può capitare che segui le blogger più su FB e meno sul blog.

Con ISTAGRAM è stato un colpo di fulmine. 
In effetti ho riaperto IG proprio in occasione di uno dei temporali estivi. Devo dire che sono rimasta colpita dall'affetto e dal calore mostrato dalle istagrammine. 
Mi piace perché: ho ritrovato tante blogger che seguo o con cui condivido progetti. Anche questo è un social che si basa sulla comunicazione per immagini. Con IG si possono costruire delle storie e far emergere punti di vista che magari non emergono dagli altri social.
Non mi piace perché: ancora non lo conosco bene, diciamo che sono nella fase iniziale dell'innamoramento.

Il BLOG rimane il primo amore.
Tutto parte dal blog e senza di lui gli altri social non avrebbero ragione di esistere. Lo so a volte è più faticoso e lento rispetto ai social... Ma al momento qui mi sento come a casa, mi dà sicurezza e tranquillità. Si è lui il mio amore.

Linkedin lo uso per lavoro. Per ora non ho preso in considerazione Twitter, YouTube e altri social, ma in futuro chi può dirlo? 

E voi, di quale social siete innamorati?







16 commenti:

  1. Ciao Rob e ben tornata. Come te non sono una patita dei social e l'unico che veramente mi piace è Pinterest. Instagram ho sempre pensato fosse un suo doppione, per cui non l'ho mai preso seriamente in considerazione, ma dal tuo post sembra che mi sia fatta un'idea sbagliata. Facebook non mi piace e mi ostino a non iscrivermi! Google + lo utilizzo perché connesso a blogger; Twitter non fa per me.
    Unico vero amore indiscusso è per il blog!
    Bello questo post. Brava!
    Un bacio.
    Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marina, grazie di aver essere passata. Su FB bisognerebbe aprire un capitolo a parte... Chissà magari in uno dei prossimi post ;) un abbraccio Rob

      Elimina
  2. Io li amo tutti, a proposito ho appena finito di leggere il libro su g+ di Salvatore Russo, ti consiglio di seguire proprio lui perché è preparatissimo e simpaticissimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ile, grazie per la dritta! Vado subito a cercarlo. Baci e in bocca al lupo per la nuova casina del blog!

      Elimina
  3. Ciao Rob!
    Condivido pienamente quello che hai scritto (a parte che su Instagram perchè non lo conosco per niente, mai aperto in vita mia...). Per quanto mi riguarda, sono su Pinterest (lo adoro!) e su Facebook, molto utile e immediato (ma con il rischio che la gente segua solo quello, dove può mettere un Like veloce e via, al posto del blog). Su Google+ condivido i miei post ma nulla più, in effetti dovrei almeno cercare di capirne qualcosa di più. Twitter mai provato.
    Il blog rimane comunque un punto fermo: mi permette di parlare molto più diffusamente delle mie creazioni: la descrizione di un'immagine su Pinterest o un semplice post su Facebook sono decisamente troppo brevi per descrivere tutto (per di più su entrambi scrivo sia in italiano sia in inglese, quindi in realtà lo spazio a disposizione è dimezzato...)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Roby, grazie di aver contribuito alla riflessione sui social. Hai ragione questo rischio su FB c'è... Staremo attente da brave blogger. Baci

      Elimina
  4. Faccio fatica a seguire blog e pagina facebook, ho aperto anche l'account su twitter ma sono imbranata un pò con tutti e tre...., ora che ci penso, sono anche su pinterest ma come te, amo il mio piccolo blog, anche se faccio fatica a farlo decollare è quello che più mi tiene attiva perché mi da modo di esprimere tutta la mia creatività!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che di tempo per star dietro a tutti ce ne vuole abbastanza. Ogni social ha il proprio linguaggio e modo di essere quindi meglio seguirne pochi ma bene. Brava che ti sei buttata anche su Twitter, ciao a presto

      Elimina
  5. Ciao Roberta! In questo momento il social che amo di più e' Instagram, c'è una immediatezza, e anche una visibilità ampissima che su FB non ci sono. Ormai il blog non potrebbe esistere senza social, ma quanto tempo si perde seguendo post di altri su FB? Pinterest lo adoro ma mi ci perdo...e come dici tu, il blog resta il primo amore!!! Ciao e a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valeria, Istagram l'ho rivalutato... Anche io pensavo fosse una copia di Pinterest e non lo usavo. Mi ha colpito molto l'accoglienza ricevuta. Devo dire che sia la pagina su FB e IG li ho presi in considerazione quando abbiamo fatto il corso della colibrì academy... Bei ricordi... Bacio

      Elimina
  6. Blogger lo seguo dal2008 prima in sordina poi pubblicamente e a parte ultimamente che meriterebbe giudizi diversi....mi piace per la sua lentezza come quattro chiacchere fra amiche...pimterest quello e' vero amore.....istagram aperto per comodità per i post di fb dal cellulare ma nn mi ci perdo più di tanto nn riesco a farmelo prendere....g+ utilizzato solo per complemento al blog...fb...comodo immediato ma asettico e freddo mi ha permesso di aiutarmi nella raccolta fondi e i primi aiuti ove le forze preposte nn arrivavano per il ns terremoto...per l'alluvione e' stato un mezzo utilissimo per coordinare e organizzare...anche fra sindaco e cittadini...in tempi tranquilli veloce e utile per comunicazioni fra amiche ma questo mettere in piazza i fatti personali, i Like e i commenti finti no quelli proprio mn li sopporto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gloria, grazie per la tua testimonianza. Meno male che i social possono servire anche a cose serie. Dal 2008! Sei una veterana... Ultimamente non ho capito come mai, ma molti stanno abbandonando blogger, bacio

      Elimina
  7. guarda in questo periodo mi verrebbe da dire il caffè con le amiche :-)
    In effetti mi trovo bene su fb come utilizzo e anche come resa ( nel senso che lo uso per vendere ed è quello che mi da maggiori risultati)ma condivido il tuo parere di amore e odio. Pinterest lo adoro non per promuovermi ma per le ispirazioni e per viaggiare con la mente, Instagram ed io non ci siamo capiti, forse nemmeno ci piacciamo ma cercherò di conoscerlo meglio, blogger è il mio salottino e non potrei rinunciarci e gli altri non li apro perché non ne avrei davvero il tempo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beata te che riesci a trovare del tempo per un caffè con le amiche! Sicuramente non c'è paragone con i social... L'uso di FB per la vendita/ promozione dei prodotti handmade ho sentito dire che funziona bene... Un giorno magari proverò, devo però prima trovare una linea originale e personale, grazie baci

      Elimina
  8. Ciao!....credo che i social che frequento con più interesse sia Pinterest...per la varietà di argomenti.... :) un salutone!

    RispondiElimina
  9. Ciao credo che metterei i raduni con le amiche crocettine al primissimo posto ( ...sono quelli che danno molto e caricano al max) e il Blog.
    pinterest è la mia rovina perché vorrei fare tutto :-)

    il resto è bello ma non indispensabile :-)

    Un saluto

    RispondiElimina

buzzoole code
Copyright © Colori by Rob Ispirazioni e Sogni di Carta
Blog Design by La Creative Room. Character design by Juice for Breakfast.